Procedure / Trattamenti

Micronde (MWA)

Microonde (MWA)

E’ una tecnica usata nelle termo ablazioni.

Per via percutanea il Radiologo Interventista con guida radiologica, ecografica o TC o CBCT, posiziona una antenna che collegata con un generatore genera microonde.
Le microonde generano campi magnetici che fanno salire la temperatura oltre i 100 °C e determinano la distruzione delle cellule.

La differenza con la radiofrequenza sta proprio nel tipo di onde usate, difatti la radiofrequenza utilizza una corrente alternata ad alta frequenza che crea temperature comprese tra 60 e 100 °C.

In campo clinico anche da un punto di vista applicativo è possibile ormai riconoscere delle differenze per cui il Radiologo Interventista decide di usare una tecnica piuttosto che un’altra.
Le microonde rispetto alla radiofrequenza determinano volumi di ablazione maggiori, con temperature più alte, in tempi minori, con meno dissipazione di calore, pertanto sono utili anche nella ablazione di lesioni con componente liquida, o localizzate vicino a grossi vasi.

Foto durante il posizionamento di antenna per MW (freccia gialla) sotto guida ecografica (freccia verde)
Termoablazione con MW di lesione epatica eseguita con guida ecografica.