Procedure / Trattamenti

Nucleoplastica

Nucleoplastica

Consiste nell’inserimento per via percutanea, tramite aghi dedicati, di speciali sonde di piccolo calibro all’interno della parte più centrale del disco, nel nucleo polposo.

La procedura viene effettuata dal radiologo interventista sotto guida radiologica.
L’applicazione di una corrente bipolare a radiofrequenza all’estremità della sonda, posizionata nel nucleo del disco intervertebrale, permette la vaporizzazione della porzione più centrale del nucleo polposo.
In questo modo all’interno del disco intersomatico si crea uno spazio vuoto sufficiente ad allentare la pressione interna del disco e a far rientrare l’azione meccanica della parte periferica del disco (anulus) sulle radici nervose. Ciò permette una riduzione della sintomatologia dolorosa sino alla sua completa risoluzione.

Condividi questo post