Procedure / Trattamenti

Posizionamento di Port a Cath

Posizionamento di Port a Cath

Il Port-a-cath è un dispositivo di accesso vascolare totalmente impiantabile.

Il port a cath è dotato di una “piccola cameretta” che viene posizionata sottocute collegato con un catetere la cui estremità distale viene posizionata in un grosso vaso venoso (vena cava superiore).

Viene punta di solito la vena giugulare interna o la vena succlavia e attraverso questa si introduce il catetere che viene collegato con questo dispositivo. Questo potrà essere punto ogni volta sia necessaria l’infusione di farmaci. E’ indicato nella esecuzione della chemioterapia.