Procedure / Trattamenti

Posizionamento percutaneo di marker

Posizionamento percutaneo di marker (pre-operatorio)

Questa procedura, eseguita dal Radiologo Interventista, in fase appena pre-operatoria, è di grande ausilio al Chirurgo per individuare lesioni molto piccole, che richiederebbero del tempo o una escissione chirurgica più ampia.

Con guida radiologica (raggi X, ecografia, TC) è possibile posizionare un marker nel contesto di un piccolo nodulo. Questo ha una estremità che affiora dalla cute, per cui il Chirurgo una volta ispezionata la zona da operare, seguendo questa traccia è facilitato nel raggiungere la sede desiderata.

Questa è una tecnica molto usata in senologia e nella rimozione di piccoli noduli polmonari.

Ovviamente può essere allargata a qualsiasi distretto.