We take care

L’entusiasmo che mettiamo in ciò che facciamo e l’amore per il nostro lavoro hanno guidato la creazione di questo sito e stimolano la voglia di migliorarlo.

Scopri di piùPubblicazioni


Trattamenti


La RI utilizza apparecchiature radiologiche per interventi mini-invasivi, in anestesia locale, alternativi alla chirurgia


Leggi di più


Attività Scientifica


In questa sezione troverete le ultime pubblicazioni scientifiche nell’ambito della Radiologia Interventistica


Leggi di più


Congressi


Sezione dedicata alle immagine, video e commenti di casi, relazioni tenute in occasione di congressi Nazionali e Internazionali e altro.


Leggi di più


Novità


In questa sezione troverete tutte le novità e gli aggiornamenti nel campo della Radiologia Interventistica


Leggi di più

Che cos’è la

Radiologia
Interventistica

La Radiologia Interventistica (RI) è una branca della radiologia. Essa comprende tutte le procedure invasive o mini-invasive, diagnostiche e terapeutiche effettuate mediante la guida ed il controllo delle metodiche radiologiche.

Qual è l’obiettivo della radiologia interventistica oncologica?

L’obiettivo della radiologia interventistica in ambito oncologico può essere curativo, vale a dire mirante a eliminare il tumore ponendosi come alternativa alla chirurgia, oppure palliativo, vale a dire mirante a ridurre le dimensioni del tumore o a rallentarne la crescita, riducendo il dolore e altri sintomi e prolungando la sopravvivenza. Per questo può essere abbinata alla chirurgia, alla chemioterapia e/o alla radioterapia.


Quando si usa la radiologia interventistica?

La radiologia interventistica è una realtà da diversi anni, ma il suo uso si sta diffondendo sempre più nella cura di varie patologie, tra cui i tumori. In particolare, la radiologia interventistica oncologica si pone come alternativa o ausilio alla chirurgia – si pensi all’esecuzione di termoablazioni – oppure come alternativa alla chemioterapia o alla radioterapia con la chemioembolizzazione o la radioembolizzazione, che consentono di somministrare la dose di farmaco o di radiazione in maniera selettiva negli organi malati, riducendo gli effetti collaterali. Ciò vale in particolare per i tumori del fegato, del polmone, del rene e delle ossa, con prospettive future di applicazione anche per i tumori del pancreas.



Il primo ruolo del Radiologo Interventista

è quello di indicare quali esami diagnostici eseguire prima del trattamento, dare indicazione al trattamento e giudicare la sua fattibilità in termini di sicurezza ed efficacia; successivamente ha il compito di suggerire come seguire il paziente dopo la procedura (nel cosiddetto follow up).


Procedure Interventistiche

Le procedure di Radiologia interventistica sono «sempre più numerose e raffinate: senza eseguire incisioni cutanee, ma pungendo un’arteria, una via biliare o un organo parenchimatoso, un osso o un’articolazione si agisce per via percutanea con la guida di apparecchiature di diagnostica per immagini per ottenere risultati uguali e a volte migliori della chirurgia tradizionale, con un minore traumatismo, ma soprattutto con minore morbilità e mortalità».



Team Multidisciplinare e Radiologo Interventista

La radiografia convenzionale è un esame che viene realizzato mediante l’utilizzo di Raggi X e produce immagini il Paziente viene discusso e/o valutato da più Specialisti che stabiliscono caso per caso un piano diagnostico-terapeutico. Spesso il caso viene presentato da uno Specialista e discusso collegialmente sulla base di notizie clinico-anamnestiche e sulla scorta di documentazioni radiologiche.


Radiologia Interventistica Oncologica e Non-Oncologica

Probabilmente la suddivisione più usata è in RI Oncologica e non-oncologica; cioè ci sono un gruppo di procedure diagnostico-terapeutiche che sono indirizzate alla diagnosi e alla cura dei tumori: biopsie, termoablazioni percutanee mediante diversi sistemi (radiofrequenza, microonde, ultrasuoni focalizzati, laser, crioablazione), embolizzazioni e chemioembolizzazioni di tumori, trattamento della patologia biliare maligna (ablazioni endocanalari, posizionamento di drenaggi e stents).



RI

Specializzati in procedure diagnostiche, incluse biopsie eco-guidate e TC-guidate e procedure terapeutiche mini-invasive.



Le procedure

Le procedure hanno meno rischi, comportano meno dolore ed una durata minore dei ricoveri rispetto alle procedure chirurgiche standard. Questo si traduce in termini di ridotti tempi di degenza, ridotta morbilità ed in una riduzione dei costi per la collettività.



Spesso prima scelta

La Radiologia interventistica ha ormai un suo ruolo preciso nell’iter clinico-terapeutico. Con il consenso della comunità clinico-scientifica internazionale, le procedure terapeutiche di Radiologia interventistica si pongono, rispetto alle terapie chirurgiche classiche, il più delle volte, nel ruolo di prima scelta terapeutica (trattamento per via endo-vascolare del varicocele, degli aneurismi dell’aorta o dei vasi intracranici); in altre situazioni in quello di terapia alternativa (trattamento della patologia arteriosa a livello della carotide o degli arti inferiori, trattamento delle malattie degenerative e traumatiche della colonna vertebrale, come fratture ed ernie del disco) o complementare (trattamento delle neoplasie epatiche mediante termoablazione percutanea o chemio-embolizzazione, embolizzazione di neoplasie ipervascolarizzate).



Le procedure



Che cos’è la:

Radiologia Interventistica

La radiologia interventistica (RI) è una branca della radiologia…

Leggi di più


In questa sezione

Malattie

troverete un elenco delle principali malattie che possono essere trattate dal Radiologo Interventista.

Leggi di più


In questa sezione

Procedure / Trattamenti

troverete un elenco delle principali procedure e trattamenti mini-invasivi che vengono eseguiti dal R.I.

Leggi di più


A cura di A.M. Ierardi

Attività Scientifica

“Vi è un solo mezzo per far progredire la scienza: dar torto alla scienza già costituita”

Leggi di più


In questa sezione

Novità

troverete le novità nel campo della Radiologia Interventistica.

Leggi di più


Che cos’è COVID-19?

2020 COVID-19

“CO” indica corona, “VI” virus, “D” significa disease e 19 si riferisce al 2019, l’anno della sua comparsa.

Leggi di più

Scopri di più

Radiologia Interventistica

La Radiologia Interventistica (RI) è una branca della radiologia. Essa comprende tutte le procedure invasive o mini-invasive, diagnostiche e terapeutiche effettuate mediante la guida ed il controllo delle metodiche radiologiche.

Scopri di più


Ultime news di Radiologia Interventistica

La Radiologia Interventistica è una branca in continua evoluzione per cui ogni giorno sono a disposizione nuovi devices, nuove tecnologie e innovative applicazioni che modificano e migliorano l’attività clinica del Radiologo Interventista (e non solo).

No more posts
A good word means a lot

Patient testimonials

Di seguito riportiamo le testimonianze di alcuni pazienti sottoposti a procedure di radiologia interventistica. Li ringraziamo per la fiducia che ci hanno accordato e per la disponibilità a lasciare una testimonianza.

Dear doctor, my mom died three days before. I want to thank you for your humanism and professionalism during these 5 years. Because of you the 5 years of her illness were not bad and she lived quality life. You will be forever in my heart as a person that gave life to my mom. I wish you good health and all the best! A lot of hugs, this time only from me????


Juni

Millan, Italy

Buona sera, sto incredibilmente bene,non avevo creduto a quello che mi dicevano sui vostri trattamenti ma hanno ragione, siete fortissimi ! Un saluto al prof Carrafiello!


Pietro G.

Millan, Italy

So che non ci saranno tanti altri Natali ma se domani mamma è con noi, è solo grazie a lei! Con stima F.C


F.C.

Millan, Italy

‘Grazie x averci dato la possibilità di sperare’ by DF


Daniela

Milan, Italy

Gentile d.ssa Volevo ringraziarla per la sua gentilezza e disponibilità dimostrata e anche per la bravura. Mi sento bene!


Ariella S.

Milan, Italy

La ringrazierò a vita per aver fermato l’emorragia del mio piccolo Luca ,lui sta bene,siamo in reparto dopo la rianimazione,lui vivrà ,crescerà,gioirà ,sbaglierà e si rialzerà grazie a lei ! Grazie


Chiara O.

Milan, Italy

ci tenevo ad informarla dell’ottimo esito dei suoi interventi riguardo a mio papà. Dopo il controllo della settimana scorsa un ottima ripresa, anzi un vero miracolo viste quelle che erano le sue condizioni di partenza dopo due anni di ininterrotta pesante ematuria. Ora, senza catetere, urina regolarmente e da due giorni senza presenza di sangue (urina completamente trasparente). Abbiamo poi iniziato, per quanto possibile, anche il recupero motorio. Ancora i nostri più sentiti e infiniti ringraziamenti per il suo coraggio e la sua determinazione. Grazie. L.M. e famiglia.


Laura M

Milan, Italy


Tutto Interventistica


Questo sito è rivolto in primis a chi vuole saperne di più sulla Radiologia Interventistica, branca della Medicina in continua evoluzione, che ha rivoluzionato l’approccio di molte patologie, talvolta semplificandolo; i campi di applicazione spaziano dalla diagnosi alla terapia.




Unconditioned Sponsored by


Desideriamo ringraziare quanti coloro negli ultimi anni hanno reso possibile la realizzazione e soprattutto la continuità del sito. In molti ci hanno dato fiducia e giunti al terzo anno di esistenza desideriamo renderli noti ancora di più.

Powered by DokaDigital / Copyright Tuttointerventistica 2021. Tutti i diritti riservati