Mayo Clin Proc Inn Qual Outcomes 2019;3(3):302-310

Spesso il Carcinoma epatocellulare (HCC) sorge nel contesto di fegati cirrotici e in pazienti HBV positivi. La diagnosi è spesso fatta negli stadi avanzati.
La diagnosi precoce migliora la sopravvivenza, per cui le linee guida raccomandano ai pazienti di aderire ai programmi di screening.

Oggi non vi è un consenso per i pazienti non cirrotici, sebbene i soggetti con fibrosi avanzata, infezione da virus dell’epatite B o steatosi non-alcol relata hanno un alto rischio di sviluppare l’HCC.
Di seguito l’algoritmo di screening proposto per questi pazienti:



Tutto Interventistica


Questo sito è rivolto in primis a chi vuole saperne di più sulla Radiologia Interventistica, branca della Medicina in continua evoluzione, che ha rivoluzionato l’approccio di molte patologie, talvolta semplificandolo; i campi di applicazione spaziano dalla diagnosi alla terapia.




Unconditioned Sponsored by


Desideriamo ringraziare quanti coloro negli ultimi anni hanno reso possibile la realizzazione e soprattutto la continuità del sito. In molti ci hanno dato fiducia e giunti al terzo anno di esistenza desideriamo renderli noti ancora di più.

Powered by DokaDigital / Copyright Tuttointerventistica 2021. Tutti i diritti riservati

EnglishItalian