Tutto Interventistica

TEVAR

Un’alternativa alla chirurgia a cielo aperto consiste nell’impianto di una protesi endovascolare (o endoprotesi), altrimenti definito riparazione endovascolare dell’aneurisma dell’aorta toracica (TEVAR)

TEVAR

Acronimo che sta per thoracic endovascular aneurysm repair.

Il trattamento endovascolare dell’aorta toracica (TEVAR) rappresenta un’alternativa mini invasiva alla chirurgia per il trattamento delle patologie dell’aorta toracica. È una valida opzione terapeutica per il trattamento di aneurismi dell’aorta toracica e di dissezioni dell’aorta toracica in virtù della sua bassa mortalità, morbilità e dei bassi tassi di paraplegia rispetto alla chirurgia. I rapidi progressi nella tecnologia endovascolare e le innovazioni procedurali hanno contribuito a una drammatica trasformazione dell’intero campo della chirurgia dell’aorta toracica <15 anni dopo la prima pubblicazione di un trattamento endovascolare con endoprotesi di un aneurisma dell’aorta toracica. Le procedure di TEVAR possono essere impegnative e a volte straordinariamente difficili. Esse richiedono una matura esperienza endovascolare e competenze raffinate. Una valutazione dell’anatomia e una pianificazione preoperatoria meticolose sono assolutamente di primaria importanza per ottenere risultati ottimali.




Riparazione mini-invasiva o endovascolare

Procedura

Un’alternativa meno invasiva della riparazione chirurgica tradizionale è la riparazione endovascolare dell’aneurisma (EVAR) con un dispositivo particolare chiamato protesi endovascolare o endoprotesi. I risultati della procedura mini invasiva sono ormai costantemente simili a quelli della chirurgia tradizionale sia come percentuale di successo acuto(98%) sia come risultati a distanza(20 anni).

L’endoprotesi è progettata per essere inserita attraverso un accesso inguinale, che nel nostro centro è ormai realizzata con puntura percutanea del vaso, senza quindi la necessità di eseguire un’apertura chirurgica dell’addome e dell’aorta o ferite chirurgiche inguinali. La procedura è eseguita in anestesia locale, con blanda sedazione del paziente e con assistenza anestesiologica in sala operatoria. Una volta introdotta, l’endoprotesi viene posizionata all’interno dell’area danneggiata del vaso, isolando in questo modo l’aneurisma dal normale flusso sanguigno. Poiché la riparazione endovascolare dell’aneurisma è una procedura meno invasiva rispetto alla chirurgia a cielo aperto, in genere è associata a una più breve degenza ospedaliera (in genere 2-4 giorni).




Monitoraggio attento

Monitoraggio

Non tutti gli aneurismi aortici addominali richiedono un intervento chirurgico. Se l’aneurisma è di dimensioni ridotte (tra 3 e 5 cm di diametro massimo), il medico potrà decidere di non intervenire e di avviare un’accurata e periodica osservazione per rilevare eventuali cambiamenti nelle dimensioni dell’aneurisma o nello spessore e nella morfologia della parete(comparsa di fissurazioni). In caso di pressione sanguigna elevata, verrà prescritta una terapia farmacologica antipertensiva. Se il paziente è un fumatore, il medico suggerirà di abbandonare tale abitudine. Inoltre, potrà proporre modifiche nella dieta e nelle abitudini, ad esempio per quanto riguarda l’attività fisica.

Se invece sussiste un rischio reale di rottura dell’aneurisma(diametro massimo superiore a 5 cm e presenza di assottigliamento della parete o fissurazioni della stessa), il medico potrà infine raccomandare una intervento chirurgico tradizionale (a cielo aperto) o mini-invasivo (impianto di una protesi endovascolare).




Tutto Interventistica


Questo sito è rivolto in primis a chi vuole saperne di più sulla Radiologia Interventistica, branca della Medicina in continua evoluzione, che ha rivoluzionato l’approccio di molte patologie, talvolta semplificandolo; i campi di applicazione spaziano dalla diagnosi alla terapia.




Unconditioned Sponsored by


Desideriamo ringraziare quanti coloro negli ultimi anni hanno reso possibile la realizzazione e soprattutto la continuità del sito. In molti ci hanno dato fiducia e giunti al terzo anno di esistenza desideriamo renderli noti ancora di più.

Powered by DokaDigital / Copyright Tuttointerventistica 2021. Tutti i diritti riservati

EnglishItalian